Avviso

In obbedienza ai decreti di Urbano VIII, quando su questo sito vengono trattati semplici Testimoni e vengono usate espressioni come “santo”, “degno degli altari” e simili, l’Autrice non intende in nulla anticipare il giudizio ufficiale delle competenti autorità ecclesiastiche.
S’impegna, inoltre, a rimuovere l’articolo nel caso il personaggio trattato si dimostrasse indegno della qualifica attribuitagli.

martedì 18 dicembre 2012

La biblioteca di “Testimoniando” # 3: “Testimoni dell’educazione”

Siamo nei giorni della Novena di Natale. Temo di essere fuori tempo massimo per presentare questa recensione, ma può sempre tornare utile l’anno prossimo.
In sintesi
Testimoni dell’educazione rappresenta un modo per prepararsi al Natale facendosi accompagnare, negli ultimi nove giorni del tempo d’Avvento, da altrettanti personaggi, scelti fra i Santi canonizzati, i Servi di Dio e i Testimoni che più si sono impegnati, a vario titolo, nell’attualizzare la venuta di Gesù nelle loro vite.
Il campo scelto dagli autori è quello dell’educazione a tutti i livelli: troviamo quindi san Giovanni Bosco, affiancato a don Lorenzo Milani e al prossimamente Beato don Giuseppe Puglisi, ma anche nomi, come quelli di santa Teresa di Gesù Bambino o del Beato Giovanni Paolo II, non collegabili tanto alla questione educativa, quanto all’apertura delle comunità alla missione e al coraggio che viene dalla fede.
Ogni giorno presenta una sintesi biografica del testimone scelto, un brano di Vangelo che rispecchia la Parola da lui o lei vissuta in maniera speciale, una riflessione per attualizzare il tema espresso e alcune intenzioni di preghiera.

Gli Autori

Don Antonio Ruccia, presbitero della diocesi di Bari-Bitonto, dall’ottobre 2008 è direttore della Caritas diocesana di Bari-Bitonto. Attualmente è docente di teologia pastorale presso la Facoltà Teologica Pugliese di Bari e presso la Pontificia Facoltà Urbaniana di Roma.
Suor Mimma Scalera, religiosa delle suore Adoratrici del Sangue di Cristo, è attualmente docente di diritto ed economia presso il Liceo linguistico “Preziosissimo Sangue” e l’Istituto tecnico professionale “De Lilla” di Bari. È impegnata nell’animazione giovanile in parrocchia.
Insieme hanno pubblicato: Novena dell’Immacolata. Maria, donna dei tempi nuovi e Novena di Natale. Meditazioni di don Oreste Benzi (Edizioni Messaggero, Padova 2008); Dal presepe di Dio alla Chiesa del presepe. Attendere il Natale, vivere la storia. Novena di Natale (EDB, Bologna 2010) e Andiamo fino a Betlemme. Novena di Natale con don Tonino Bello (EDB, Bologna 20052).

Consigliato a…

Destinatarie di questo sussidio sono anzitutto le comunità parrocchiali, che possono adoperarlo per momenti di catechesi o per una tradizionale novena celebrata in chiesa. L’impianto di meditazione lo rende adatto anche alla meditazione personale, così che il singolo fedele possa a sua volta “testimoniare il Vangelo con il suo incarnarsi”, come don Antonio scrive nell’Introduzione.
Antonio Ruccia e Mimma Scalera, Testimoni dell’educazione - Per prepararsi e vivere il Natale. Novena, EDB, Bologna 2012, pp. 48, € 2,50.

Nessun commento:

Posta un commento