Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Madre Maria Giovanna della SS. Trinità, sorella di ogni vocazione

Madre Maria Giovanna in un ritratto fotografico (scansione dalla copertina del profilo pubblicato dalle Suore Vocazioniste nel 1988, ristampa di uno già uscito nel 1955) Chi è?   Giovanna Russolillo nacque a Pianura, oggi quartiere di Napoli e in diocesi di Pozzuoli, il 22 giugno 1895, quinta dei dieci figli di Luigi Russolillo e Giuseppina Simpatia. Frequentò le scuole elementari a Pianura, impegnandosi anche nelle faccende domestiche. Accompagnò con la preghiera Giustino, uno dei fratelli maggiori, quando questi entrò nel Seminario di Pozzuoli; lo aiutò anche nell’organizzare attività estive per i ragazzi del paese, quando lui rientrava in famiglia. Quando lui divenne sacerdote e promosse  una forma di vita comune per i ragazzi orientati al sacerdozio ma privi di mezzi, continuò ad affiancarlo. Il 15 agosto 1914, alcune ragazze di Pianura, che don Giustino seguiva come direttore spirituale,  emisero la consacrazione alla Vergine Maria secondo lo schema di San Luigi Maria Grig

Ultimi post

Kateri Tekakwitha, innamorata di un unico Sposo e prezioso tesoro nella natura

Padre Tito Brandsma, annunciatore di amore e di verità

La biblioteca di Testimoniando #26: «La santità nelle famiglie del mondo»

Divulgatori di fede e di scienza (Le 5 cose più #27)